“Implantoprotesi: biomimetica ed ingegneria inversa’’ – 4^ Congresso ANDI Roma Giovani

Grande successo per il 4° CONGRESSO ANDI ROMA GIOVANI dal titolo”Implantoprotesi: biomimetica ed ingegneria inversa’’ che si è tenuto il 18 MARZO 2017 presso l’NH Hotel Leonardo Da Vinci in via Dei Gracchi 324 a Roma. 

Il congresso, introdotto dalla Presidente di ANDI ROMA Sabrina Santaniello e centrato sull’integrazione funzionale ed estetica dei dispositivi implantoprotesici, ha visto, come relatore, il Dott. Gaetano Calesini prendere in esame le macro e micro variabili che influenzano i risultati terapeutici sia a breve che a lungo termine, per trasmettere ai partecipanti le nozioni per formulare un corretto piano di trattamento implantoprotesico, con particolare attenzione al management tissutale nei suoi aspetti biologici, operativi e strategici. 

Durante la giornata è stata anche assegnata la BORSA DI STUDIO ANDI ROMA Giovani ‘Per Andrea’ 2017, del valore di 1000 euro, al poster vincitore dal titolo: ”Effetti del trattamento ortopedico-funzionale sulle dimensioni sagittali faringee con disturbi respiratori del sonno e malocclusione di classe II” di Cretella Lombardo Elisabetta, Università di Roma ”Tor Vergata”, Scuola di Specializzazione di Ortognatodonzia, Direttore Prof.ssa Paola Cozza.

Oltre al premio, il primo classificato ha ricevuto una targa come “miglior poster” e il suo elaborato scientifico verrà pubblicato su ‘Odontoiatria 33’. I primi tre classificati, inoltre, hanno ricevuto come benefit l’iscrizione gratuita ad ANDI ROMA per il 2018 e la possibilità di diventare relatori dei corsi dedicati alla sezione giovani. Il  quarto e il quinto classificato potranno partecipare gratuitamente ad un corso ANDI ROMA presente nel calendario culturale 2018.

A tutti, inoltre, è stata offerta, come premio aggiuntivo, dal Dott. Marco Squicciarini* la possibilità di partecipare ad un corso dell’American Heart Association per ottenere lacertificazione internazionale BLSD.

Il risultato della valutazione dei poster si è ottenuto sommando gli esiti della votazione on-line sul sito www.andiroma.it, di ogni singolo componente della Commissione di valutazione ANDI ROMA GIOVANI e per la prima volta, anche da una Società Scientifica, che quest’anno, data la tematica degli elaborati in concorso, è stata rappresentata dalla Società Italiana Odontoiatria Infantile (S.I.O.I). A consegnare il premio il Prof. Giuseppe Marzo, Segretario Scientifico S.I.O.I.

”Siamo ormai giunti alla quarta edizione di questo Congresso– ha dichiarato Sabrina Santaniello, Presidente ANDI ROMA e Responsabile ANDI ROMA Giovani – e il comparto giovanile della nostra sezione è ormai una realtà sempre più partecipata grazie all’impegno dei ragazzi del direttivo che mi seguono sin dall’inizio. Quest’anno l’evento è stato ulteriormente arricchito dalla presenza del Dott. Gaetano Calesini, un relatore di caratura internazionale, socio storico di ANDI Roma, che abbiamo voluto ringraziare attraverso il conferimento del titolo di Socio Onorario ANDI ROMA. Come comunicato dall’esecutivo nazionale, nel 2018 saremo la sezione ospitante il Congresso ANDI YOUNG, un’occasione che ci rende orgogliosi e motivati a lavorare sin da subito per questo prossimo grande evento’’.

*Dott. Marco Squicciarini: Medico nominato Esperto presso il “ Consiglio Superiore di Sanità  per le tecniche rianimazione cardio-polmonare pediatriche “ nel 2014

Istruttore Rianimazione Cardiopolmonare con abilitazione all’uso del defibrillatore BLSD – PBLSD 

Direttore Sanitario ITC-AHA International Training Center of  “American Heart Association” Squicciarini Rescue


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *