Premium diventa la casa dei film e serie TV

Premium diventa la casa dei film e serie TV

Siamo arrivati al tanto famigerato 2018, alla scadenza dei diritti della Champions League Per quanto concerne Mediaset premium, E ora cosa succede?

Gli abbonati lo sapevano 3 anni fa, sottoscrivendo l’abbonamento perseguire in esclusiva assoluta sul digitale terrestre Mediaset premium, la Champions league, questa mossa, della Champions in esclusiva assoluta, non ho portato dalla si beneficia Mediaset Premium tante, che dal prossimo 1 giugno 2018, cambia tutto per il digitale terrestre di Mediaset premium, andiamo a vedere in quale modo.

Innanzitutto Premium non ha partecipato all’asta per aggiudicarsi i diritti della nuova stagione triennio Champions league, ogni tanto meno che loro valigia, i campionati spagnoli europei compresi sono tutti appannaggio di sky, la TV satellitare che per il prossimo triennio, fatto il pieno di sport con formula 1, motogp, Champions League Europa League campionati europei di calcio, Pier Silvio berlusconi, è stato intervistato dalle testate giornalistiche, dichiarando di non essere interessato attualmente al mondo e al panorama calcistico, Visto che il triennio della Champions League in esclusiva assoluta Non ho portato grossi benefici gli abbonati non sono arrivati, almeno quelli sperati, tant’è, che canale 5 ha mandato in onda non soltanto i migliori medici del mercoledì, ma compresa anche la juventus, una delle squadre italiane più in voga con milioni e milioni di tifosi.

in chiaro anche la Juventus e, quindi, dello scorso anno in Champions league, per tentare di recuperare il fatturato degli sponsor, i quali ovviamente non sono stati molto soddisfatti dai dalla così basso fatturato degli abbonati, Niente paura però, perché adesso, Mediaset premium, ha deciso di contrastare netflix, tentando di diventare il letto flexa italiano incorporando all’interno di Premium Play alla piattaforma infinity.

se Sky Infatti come abbiamo poc’anzi enunciato, ha fatto il pieno di sport, di calcio di motori, di golf e di avvenimenti sportivi, Mediaset Premium infinity, deciso di puntare tutto sul intrattenimento anche, sull’intrattenimento gratuito con i propri reality casarecci, dall’isola dei famosi al Grande Fratello Very normal people, Grande Fratello vip, e poi, per tutti coloro che desiderano avere una vasta gamma di film, telefilm, serie tv in esclusiva assoluta per l’italia, potrete tranquillamente strizzare l’occhio la nuova formula di Mediaset Premium infinity, partire infatti da €9,90 al mese, sarà possibile seguire le nuove serie televisive direttamente dagli Stati Uniti d’America in contemporanea, le nuove fiction, and i film che Mediaset Premium infinity, mettono sul piatto per contrastare netflix, la più grande piattaforma streaming del mondo, ce la farà Mediaset Premium in questo intento?

Le premesse ci sono tutte, visto che come abbiamo potuto notare si parte da €9,90 al mese, sul piatto Ci sono dei titoli molto interessanti come ad esempio la terza stagione di blindspot, La donna tatuata che viene costantemente aggredita, e poi ancora The Big Bang Theory te, il giovane Sheldon e la sua infanzia con la prima stagione in esclusiva assoluta di young sheldon, I vampiri prendo lo casa in esclusiva assoluta su Mediaset Premium bar, e poi titoli come la leggenda di Zorro il film cult del 2016, che dire, Nero 7 Premium sta giocando una carta vincente visto che il mercato a livello calcistico sempre stato lui probabilmente molti tifosi in questo triennio precedente hanno pensato di continuare ad amare la piattaforma satellitare sky, e di fare Magari un salto al bar con gli amici per seguire la propria squadra italiana in champions.

Questo è il futuro del digitale terrestre a pagamento, per il prossimo triennio, dove tra l’altro, in cui il triennio 2018-2021, sistemo anche una mutazione del digitale terrestre Con l’avvento del 5g, come che abbiamo anticipato lo scorso anno, serviranno nuove frequenze quindi i televisori e decoder in uso, usciti prima del 2016, dovranno essere sostituiti, in quanto il digitale terrestre non soltanto cambia la natura, arrivando con l’alta definizione in ultra HD le trasmissioni in 4K e come sappiamo, servono un minimo di 6 frequenze per un massimo di 8 per aprire un canale in alta definizione, in 4K il discorso, ovviamente ben differente Per quanto concerne sky, la piattaforma satellitare la quale, con soltanto due frequenze, riesce a sopperire i costi, prendo un canale in alta definizione in ultra hd, e con tre frequenze un canale in 4k.

Il triennio televisivo sta appena iniziando, sta a noi essere pronti a scendere da quelle parti scendere, se è sul digitale terrestre con tutti i film e telefilm, Oppure dalla parte di Sky con tutto lo sport

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.