Whatsapp, dal prossimo aggiornamento eliminazione messaggi entro 2 minuti dall’invio

Non dirmi che non vi è mai capitato di inviare un messaggio ad un destinatario sbagliato, quante volte sareste voluti tornare indietro, perché quel messaggio proprio non doveva essere inviato, o perché non era il destinatario giusto semplicemente perché vi siete espressi in maniera non corretta, magari il momento di rabbia vi siete espressi in maniera poco corretta nei confronti del vostro interlocutore, e avresti dovuto tornare indietro, ecco, dal prossimo aggiornamento lo renderà possibile.

A breve infatti con il prossimo aggiornamento, WhatsApp permetterà l’eliminazione completa di un messaggio inviato per errore, ad un destinatario WhatsApp, dal prossimo aggiornamento non solo questa sarà la novità, ma anche il ritorno alla vecchia schermata grafica della messaggistica chiamata al mondo, viste le continue lamentele arrivate agli sviluppatori di WhatsApp da parte degli utenti, si tornerà quindi alla grafica originale amata da tutti, con lo stato inserito all’interno delle impostazioni, e con tutta probabilità all’interno delle chat inserimento messaggi pubblicitari per monetizzare whatsapp.

Il prossimo aggiornamento introdurrà una funzione molto interessante rivolta a tutti gli utenti che come sopra citato, per motivi vari ed eventuali, possono avere l’esigenza di eliminare un messaggio inviato, vediamo come fare.

Come già avviene da sempre, è possibile eliminare il messaggio ho i messaggi direttamente sulla schermata di una chat, nel nostro smartphone, ma con il prossimo aggiornamento sarà possibile anche eliminarlo dalla schermata del destinatario, in un tempo massimo di 2 minuti dopo la ricezione del messaggio stesso.

Gli sviluppatori avevano pensato ad uno spazio temporale di 30 minuti, ma si sa, la messaggistica Whatsapp, non solo la più usata, ma soprattutto gli utenti, non riescono a resistere al suono della notifica del messaggio ricevuto, è in media entro 2 minuti, il messaggio viene letto per questo, gli sviluppatori hanno pensato di dare uno spazio temporale per l’eliminazione del messaggio inviato al destinatario di 2 minuti.

È fondamentale quindi che il messaggio venga non solo eliminato entro due minuti dall’invio, a patto che nell’arco di questi 120 secondi, il destinatario non legga il messaggio facendo comparire le due mitiche spunte blu, perché a quel punto non c’è più nulla da fare, il messaggio viene letto dal destinatario non è più eliminabile.

Conta molto quindi la velocità non solo da parte di chi scrive un messaggio nel rendersi conto dopo l’invio di aver commesso un errore nel inviarlo ma anche, la velocità del destinatario e quindi dell’interlocutore nel leggere l’ho scritto.

Occhio quindi, sempre massima attenzione prima di inviare un messaggio perché nonostante questo ottimo aggiornamento da parte degli sviluppatori il fattore tempo è fondamentale.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *