Arte ed eventi in tutta Italia a partire dal prossimo autunno

Con agosto ormai alle spalle inizia a farsi sentire pressante la ripresa della solita routine. Eppure le occasioni che gli italiani avranno per vivere un’esperienza piacevole non sono finite. La stagione autunnale si presenta infatti all’insegna delle mostre d’arte, che interesseranno le regioni dell’Italia da Nord a Sud.

L’arte colora Milano e Torino

arte
Hirondelle Amour di Joan Miró

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il  patrimonio artistico del nostro paese è da sempre indiscusso, ma negli ultimi anni si è riusciti ad attirare un gran numero di turisti anche grazie a mostre ed eventi sempre più suggestivi e all’avanguardia. Il prossimo autunno non farà eccezione, poiché si profilano già all’orizzonte numerosi appuntamenti con l’arte, che siamo certi non lasceranno delusi coloro che ne prenderanno parte. In prima istanza sarà possibile ammirare una mostra interamente dedicata al pittore spagnolo Joan Miró. Il suo astrattismo, non privo di richiami alla realtà, sarà oggetto della mostra “MIRO’:sogno e colore”, che si terrà al palazzo Chiablese di Torino.

L’arte diventa protagonista anche a Milano nella mostra dedicata ad uno dei più grandi artisti mai esistiti: Michelangelo Merisi, meglio conosciuto come . La cornice che ospiterà l’evento “Dentro Caravaggio” a partire dal 29 settembre è  il Palazzo Reale di Milano. L’occasione è davvero ghiotta, poiché sarà possibile ammirare moltissime opere dell’artista, provenienti dall’Italia e dall’estero. Un’altra mostra di grande attrazione sarà quella incentrata su Marc , il pittore che riuscì a declinare l’amore in un’atmosfera trasognante. L’esposizione, dal titolo “Chagall:sogno di una notte d’estate”, sarà allestita sempre nel capoluogo lombardo presso il Museo della Permanente e sarà visitabile a partire dal 13 ottobre.

 

Mostre ed esposizioni da Roma a Catanzaro

arte
Sfera enigma di

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli appuntamenti all’insegna dell’arte proseguono anche al Centro e al Sud. A Roma arrivano le opere di Pablo , padre del cubismo, e indiscusso pittore di fama mondiale. L’esposizione si terrà presso le Scuderie del Quirinale a partire dal 22 settembre. Proprio qui sarà possibile ammirare per la prima volta il Sipario per Parade, il quadro lungo 17 metri e alto 10, insieme ad altre 100 opere. Sempre a Roma  presso le Sale del Bramante sarà possibile visitare fino a novembre una mostra d’arte davvero innovativa. Si tratta della mostra Spirit of Caravaggio, improntata sull’esperienza multisensoriale. Un’altra mostra che sinora ha riscontrato grande successo è quella dedicata a Chagall, che è stata già inaugurata a Sorrento e proseguirà fino al mese di novembre presso Villa Fiorentino.

Diverse sono anche le iniziative che riguarderanno il Museo di Capodimonte di Napoli e che saranno rese note nel dettaglio nelle prossime settimane. A Catanzaro invece una mostra d’arte contemporanea veicola messaggi sociali attraverso elementi simbolici e materiali utilizzati. Ci riferiamo all’istallazione di Gianfranco Meggiato, che sarà ospitato presso il Parco Archeologico di Scolacium al MUSMI. “Il giardino delle muse silenti”, questo il nome dell’evento, si presenta davvero interessante soprattutto per coloro che, andando oltre la forma estetica, rintracciano nell’arte un messaggio più profondo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *