“Braciami ancora” – volume dedicato alla “Tribù del barbecue”

Cia-Agricoltori Italiani presenta “Braciami ancora” il libro del giornalista Michele Ruschioni, ideatore e fondatore dell’omonimo sito, primo magazine online per gli appassionati di carne alla brace.

Nell’ambito di Fuori da Campo, la rassegna dei suoi eventi culturali, Cia ospiterà, l’incontro con l’autore mercoledì, 3 ottobre alle ore 18:00 presso l’Auditorium “G. Avolio” (Via Mariano Fortuny, 16).

Dialogheranno con l’autore: Dino Scanavino, presidente Cia nazionale; Alessandra Pesce, sottosegretario al Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo; Carlo Siciliani, presidente Uniceb; Paolo Marchetti, ordinario di oncologia Università di Roma “La Sapienza”; Antonio Gaudioso, segretario generale Cittadinanzattiva. Modera: Nerina Di Nunzio, Food Confidential Founder. 

 

SINOSSI 

La rivincita dei grigliatori, dei bucasalsicce, dei divora hamburger e degli amanti della bistecca cotta su griglie infuocate ha un nome e un luogo: Braciamiancora, una pagina Facebook e un magazine online seguiti da settecentomila accesissimi fan che vanno in estasi per una braciola grigliata, per un arrosticino abruzzese o un’aletta di pollo. Al di là delle mode vegane, bypassando la cucina gourmet, facendo spallucce ai consigli degli chef che spopolano in televisione, cresce la comunità di persone che ama questo tipo di cucina, ruspante e meravigliosamente informale. Un cibo cotto alla griglia, con il suo ipnotico sfrigolio e l’inconfondibile aroma che conquista le narici di chi si trova nei paraggi, attira a sé con la stessa forza il top manager e l’uomo della strada. Potere del barbecue: grazie a lui riscopriamo istinti, usanze e costumi che l’industria alimentare aveva deciso di farci parcheggiare nel dimenticatoio.

Oggi “Braciami ancora” è anche un libro, che con uno stile molto saporito e per nulla scontato racconta la magia della cottura a fuoco vivo e spiega come una griglia rovente salverà il mondo, facendoci avventurare in un cammino ricco di storie, aneddoti, testimonianze, riflessioni e viaggi nel tempo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *