Capelli: moda trendy autunno inverno 2017/18

Quando assistiamo ad una sfilata di moda oltre alle novita’ degli abiti e degli accessori, c’è un altro particolare molto importante che notiamo: i .
Tra le tendenze proposte dalla moda per la stagione invernale 2017/18 per i capelli segnalo alcuni tagli e colori di capelli particolarmente trendy.

Torna di moda la riga in mezzo, soprattutto sui tagli medio-lunghi scalati.
E’ perfetta con con i long bob e wob sfilati.
Anche la va molto di moda e deve essere piena e importante a sfiorare gli occhi. Conferisce un’aria sensuale al volto.
Quest’anno via libera ai tagli frastagliati, scalature e onde, niente tagli geometrici e alla pari, perche’ la moda di quest’anno esige il movimento e il volume. Il ciuffo scalato e’ un altro elemento di moda che si porta con capelli sfilati.

Capelli corti
Il caschetto cortissimo irregolare, il bowl cut e’ il taglio corto più di moda quest’anno.
Sembra un taglio da paggetto e non e’ facile, soltanto le donne con lineamenti regolari lo possono portare con disinvoltura.
E’ un taglio pieno nella parte alta e molto sfilato, con frangia geometrica.
Un altro taglio corto ma meno impegnativo e’ corto dietro e scalato e voluminoso, il cosiddetto bob.

Capelli Medio Lunghi
Per chi porta invece i capelli medi o lunghi le onde vintage sono molto raffinate per l’autunno inverno 2017.
Sono delle onde naturali e piatte e danno un tono chic e romantico al look.
Il taglio medio-lungo può essere però anche spiritoso con lo swag (taglio medio lungo stile rock).
E’ un taglio pieno sulla parte alta e sfilato nelle lunghezze solitamente con frangia frastagliata e spettinata. Da portare con una asciugatura quasi .
Il collarbone cut e’ il taglio medio più trendy per la stagione.
E’ un taglio chic e valorizza il viso. Può essere portato con la riga in mezzo o laterale.
E’ una pettinatura pratica e sta bene a tutti i volti. E’un taglio che arriva alle clavicole ed e’ sfilato sopratttutto nella parte dietro dell’acconciatura.

Capelli ricci o mossi
Per i capelli ricci i tagli sono voluminosi e con la frangia che incornicia il viso. Invece chi ha il capello mosso portera’lo stile beach wave con onde larghe più eleganti o strette più casual.


Per chi e’ tradizionalista quest’anno vanno di moda le tinte naturali e con riflessi e viene utilizzato
l’henné.
I colori sono biondo argento, il color , il biondo , il un misto tra rosso e biondo, quasi aranciato.
Per le castane va un caldo e luminoso chiamato tiger eye, occhio di tigre.
Chi invece vuole dare un tocco di eccentrico al proprio look, utilizza il balayage, inteso come una tinta non uniforme, che viene sfumato soprattutto con il verde e l’azzurro, in varie gradazioni.

Acconciature
Quest’anno gli hairstylist propongono uno stile più moderno e pratico.
Lo si porta con ciuffetti spettinati che escono di lato. Le da boxeur vanno di moda.
La coda di cavallo torna con la riga da una parte con il gel e coda media, oppure bassa con la riga in mezzo.

Cio’ che conta quest’anno e’ la praticita’ con una punta di chic!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *