Cinema into the Wild

Il rapporto tra il Cinema e la natura

Molto spesso siamo abituati ad avere a che fare con la visione di un film. A volte seduti sul proprio divano di casa, altre volte sulle poltrone di un cinema o un teatro. Ci sono anche casi in cui il film lo si puoi vedere in città all’aperto o addirittura nella propria auto, proprio come ci insegnano gli americani. Ma un cinema in natura si è mai visto? Forse qualcuno avrà provato a vivere un’esperienza del genere, ma sia chiaro che resta comunque una cosa rara. E la curiosità di provarne l’effetto c’è o, quantomeno, sto cercando di stuzzicarvi e far nascere in voi un desiderio del genere.

Cosa c’entrera mai il Cinema con la natura? Non starò qui a cercare di scoprire quale sia il collegamento che potrebbe unire le due parole. Ciò che però si può subito dire è che sicuramente vedere un film circondati da aria pulita e dal silenzio rurale è molto suggestivo e affascinante. Come si suol dire appunto: Cinema into the Wild.

Location

La location di questa avventura sarà l’antica Masseria Facciasquata, sita nel territorio rurale della città di Ceglie Messapica. Un luogo incantato, che resta bloccato al passato e senza darci l’impressione di voler mutare aspetto.

 

I film che saranno proiettati

Un’altra delle particolarità dell’evento è che il film sarà scelto da chi vorrà vederlo. Sulla base di cinque proposte pervenute dal direttivo dell’Associazione Culturale MittAffett, chiunque potrà votare il suo preferito. Per la prima serata la scelta del film verterà su: Interstellar, La Vie en Rose, Apollo 13, L’Avaro, Forrest Gump. Sulla seconda serata ancora non sono stati resi pubblici gli altri cinque film da scegliere.

Per votare basta andare sul link del post relativo alla serata “Scegli Tu il Film” ed aggiungere la reazione corrispondente al film.

Le date delle due serate

Le date relative a queste due serate di cinema sono il 28 agosto e il 6 settembre 2017. L’Associazione MittAffett invita tutti a venire, anche perchè l’evento è completamente gratuito.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *