Davi Wornel produce un disco con Vinnie Colaiuta

Davi annuncia l’uscita del nuovo disco ricco di sorprese curato nei minimi dettagli, con l’incredibile partecipazione di
Recentemente ha invitato i suoi fans ad ascoltare il suo nuovo brano, da egli considerato “uno dei suoi brani più belli, se non il più bello”. Con questa opera egli vuole esprimere il suo amore verso Dio, sottolineando che l’amore vero non verrà mai meno, esso è il legame della perfezione.

Dopo aver vissuto quasi tredici anni in America, cinque anni a Los Angeles è nella citta degli angeli ha avuto l’onore di conoscere molti artisti e musicisti di fama Internazionale. Nel nuovo disco ci saranno svariate collaborazioni, tra queste quella di Vinnie Colaiuta. Quest’ultimo ha suonato con Quincy Jones, Barbara Streisand, Joe Cocker, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Anastacia, Cristina Aguilera, Chick Corea, Michael Bublè, Gino Vannelli, Abe Laboriel, John Patitucci

Ha vinto un totale di diciotto premi Drummer of the Year con il voto annuale dei lettori della rivista Modern Drummer. Tra questi ci sono dieci premi nella categoria Best Overall. Colaiuta è stato inserito nella Modern Drummer Hall of Fame nel 1996.

Vinnie Colaiuta nel nuovo disco di Davi Wornel
Vinnie Colaiuta nel nuovo disco di

Davi racconta del suo disco con Vinnie Colaiuta

Mi trovavo in uno studio di registrazione a Burbank (Los Angeles) , ero assiemeaun’amica e ho sentito dire dal direttore dello studio che tra qualche ora sarebbe arrivato Vinnie Colaiuta per registrare, non potevo crederciperché conosco Vinnie da quando ero piccolo, poterlo conoscereera il sogno della mia vita. 

La cosa che mi ha profondamente stupito a tal punto da non riuscire a crederci è stato il suo arrivo in studio. Ricordo che eravamo fuori dallo studio e scherzavamo tra amici, era una bellissima giornata di luglio, quandosentiiDaniel (il direttore) esclamare:“Ragazzi guardate Vinnie in bici è troppo forte!”

Ho risposto cosa…? Vinnie Colaiuta in bicicletta ? 

Francamente, essendo italiano e conoscendoil nostro ambiente musicale dove il più delle volte si è soliti considerare gli artisti come persone a cui è difficile avvicinarsi (per poco non ti chiedono che vogliono arrivare in studio con la Limousine), non credevo a tanta umiltà. 

Pura spontanietà, credetemi, ero senza parole. 

Sicuro sarà arrivato in bici perché abita vicino lo studio, ma non era tanto la bici in se quanto la sua attitudine: la nostra energia è quella che testimonia di noi, chi siamo e cosa vogliamo trasmettere. 

In quella occasione ho conosciuto Vinnie Colaiuta, mi ha toccato nel profondo del cuore e ho capito ciò che avevo sempre sentito fin da piccolo  “L’umiltà precede la gloria”

Siamo diventati in poco tempo ottimi amici, è un uomo straordinario, simpatico e sono grato a Dio che nel mio cammino mi dia la grazia di conoscere dei GRANDI, li considero GRANDI perché sanno ascoltare e comunicare con l’anima. I grandi sanno ascoltare il cuore, chiedere scusa, persino strisciare al bisogno, se serve a far sì che l’anima ne abbia benefici e il cuore venga ascoltato. 

La redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *