Parte l’ ” Officina Creativa ” del Teatro Sistina

logoaccademiasistinaUn esercito gioioso e appassionato di piccoli, grandi artisti di domani: la nuova stagione del Teatro Sistina è stata inaugurata dall’entusiasmo degli allievi dell’Accademia Sistina, che il 17 settembre hanno portato sul palco del tempio del Musical italiano il frutto del lavoro svolto questa estate con un ricco spettacolo, una serata speciale condotta dalla giornalista Rai Roberta Ammendola.
Grazie ai corsi di recitazione, canto e danza tenuti da docenti d’eccezione, i ragazzi hanno messo in scena due estratti di 20’ ciascuno di due grandi capisaldi del Musical contemporaneo attualmente in scena a Londra e Broadway: l’intramontabile “Cats” di Andrew Lloyd Webber e la rivelazione degli ultimi anni “Matilda”, tratto dal libro di Roald Dahl, ancora mai rappresentato in Italia in forma integrale.
La scelta è stata volutamente incentrata su due titoli tipicamente “letterari” (i sonetti sui gatti di T.S.Eliot musicati da Webber e la storia della ragazzina che ama la lettura e coltiva la propria fantasia) nella sempre più forte convinzione che l’esperienza all’interno dell’Accademia dovesse essere prima di tutto un’esperienza di “vita” e poi di “spettacolo”.
Un modo perfetto non solo di festeggiare in modo “professionale” il primo anno di vita dell’Accademia, una vera officina creativa multidisciplinare per allievi dagli 8 ai 16 anni che Massimo Romeo ha ideato e fortemente voluto, ma anche per dare il via alla nuova stagione del Teatro Sistina, guardando al futuro con speranza, fiducia e ottimismo attraverso i ragazzi in scena.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *