Game of Thrones, attesa e trepidazione per l’ultima stagione del fantasy tanto amato

Il fantasy, opera di George Martin, offrirà tante sorprese ai fan.

Manca sempre meno all’attesissima stagione finale del Trono di Spade, capolavoro fantasy – ritenuto da molti critici vicino allo stile di Tolkien – nato dalla penna di George Martin, autore di una notevole collana di romanzi suddivisa in cicli e riportati in maniera strabiliante sul piano cinematografico.

 

L’ultimo episodio della settima stagione, che porta il titolo “Il drago e il lupo”, mostra la partenza di Jon Snow, erede della casata degli Stark, insieme a Daenerys, degna erede Targaryen, verso le gelide terre del Nord. Subito sono nati i dilemmi tra i fan su cosa possa mai essere successo dall’unione dei due giovani destinati a regnare sul tanto conteso trono di spade.

 

Tutta la vicenda nell’ultima stagione pare muoversi su due binari; da una parte le questioni legate alla legittimità del potere, dall’altro l’incombente minaccia degli Estranei, guidati dal temibile Re della Notte che è riuscito a sottrarre a Danerys uno dei suoi amati draghi, Viserion, durante lo scontro contro i White Walkers.

Grandi ritorni segneranno l’intera stagione finale, che HBO trasmetterà il prossimo 14 aprile, da Tyrion Lannister a Cersei Lannister e il fratello Jaimie e – naturalmente – gli unici sopravvissuti Stark, la valorosa e intrepida Arya, Sansa e Bran. Chiaramente i fan ritroveranno anche i restanti personaggi principali, tra cui Missandei e Brienne.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *