I poteri della mente

Esistono studi di noti psicologi mondiali , che riunendosi , hanno cosi determinato il nostro vivere, il nostro corpo, la nostra esistenza, è determinata fortemente dalla mente, ed i suoi poteri.

 

Di cosa stiamo parlando ? Di noi, della mente, e delle sue enormi potenzialità.

Studiosi della psiche, sostengono che la mente non sia cosi conosciuta dall’uomo stesso, usiamo il cervello per uno scarso 5% nella media, ma se riuscissimo a capire come gestire la nostra mente, saremmo uomini e donne sicuramente più sane, lasciando perdere la nota pellicola di che tratta tramite una pillola, fa gestire il cervello al massimo.

Intanto ovviamente non si può guarire dal tumore , la mente certamente non riesce a gestire e generare nuove cellule sane, ma può sicuramente far vivere più serenamente il soggetto.

Prendiamo in esame ancora le varie dipendenze, dal fumo all’alcol, dal vizio del gioco alla dipendenza generica che attanaglia le vite umane, come gestirle ?

Non semplice da spiegare almeno secondo l’articolo, ma sicuramente le nostre dipendenze possono essere gestire serenamente dal nostro cervello.

Sono stati effettuati studi su persone che soffrivano di dolori , cervicali, di denti , dolori quindi generici del nostro organismo a questi soggetti è stata somministrata una semplice caramella, i soggetti erano ignari di assumere una caramella ovviamente, ma …, assumendo tale pastiglia caramellata, i dolori ( tramite la convinzione d’assumere un medicinale specifico ) “magicamente” i dolori sono spariti per un 80% dei soggetti.

Incredibile non trovate? Magia ? No assolutamente.

La depressione scaturisce in genere da fallimenti generati dal soggetto o scaturiti da fattori esterni , e quindi ?

Intanto i farmaci non possono molto senza la volontà del soggetto ; esistono possibilità psicologiche e sostegni psichici per un supporto, ma se a questi ottimi rimedi non vengono assorbiti momenti di convinzione soggettiva di poter “risorgere” con le proprie forze, alcun sostegno è ottimale e ogni cura risulta blanda .

Siamo esseri umani, guidati dalla mente, la mente è il governo dell’anima, la stipsi ad esempio, è una di quelle difficoltà che è sicuramente supportata da medicinali, ma se il soggetto non si tranquillizza e non si mette in ascolto di se stesso, il problema anche in questo casa non si risolve affatto.

La mente ci permette di metterci in contatto con noi stessi e la relazionalità esterna, se non si riesce a relazionarci correttamente con noi stessi, cercando di comunicare le nostre ansie, vincendo le nostre paure più recondite, non scopriremo quanto gli equilibri non solo siano dinamici ma che questi equilibri sono la salvezza di ognuno di noi.

Lavorare quindi sulla mente, sull’equilibrio interiore , riuscendo a metterci in contatto con la nostra natura, riusciremo a far pace col nostro passato, il nostro presente e gli eventuali naturali errori che l’uomo commette.

Non conta molto la capacità di sfruttare il 100% del cervello, ma di riuscire gradualmente a sfruttarne le sue potenzialità che , attualmente risultano  non solo abbastanza sconosciute, ma gradualmente almeno conoscere noi stessi il più possibile, potendo cosi vincere paure ansie interiori, per provare a realizzarci quotidianamente, abbattendo barriere, che spesso risultano essere invalicabili.

La fantascienza vuole che la mente possa permetterci di spostare gli oggetti col pensiero, molti sostengono che sia possibile, il grande ostacolo è non conoscere ancora pienamente il potenziale della nostra mente, se avessimo un cervello più potente di un pc o di un dispositivo mobile ?

Intanto provare a farci coraggio e prendere coscienza di noi stessi e le nostre possibilità , sarebbe già un enorme passo avanti per noi stessi, per una migliore relazionalità col prossimo ma soprattutto in primis con noi stessi.

 

400yogi99


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *