Juventus – Olympiacos: 3 punti per le zebre

Secondo incontro della fase a di Champions League per gli uomini di Allegri che hanno trionfato 2-0 all’Allianz Stadium sui greci dell’Olympiacos, così da essere la terza italiana vincitrice insieme a Napoli e Roma.

Reduci di una sconfitta contro il Barcellona, i bianconeri sono scesi in campo con tanta convinzione e aggressività per cercare di portare a casa i 3 punti: con un 4-2-3-1 che solo nel secondo tempo è risultato fatale all’Olympiacos – anch’esso reduce di una sconfitta contro lo Sporting Lisbona – grazie alle reti di Mandzukic e Higuain.

Il primo tempo nonostante un assedio costante da parte della e le innumerevoli occasioni – come il colpo di testa di Mandzukic e Sturaro che ha trovato i guanti di Proto – è risultato poco soddisfacente sia per la squadra che per Allegri.

L’Olympiacos dall’altra parte ha saputo tenere testa per ai rivali per una buona parte del match cercando grazie a Seba occasioni per metterla in rete. Nonostante le buone prestazioni di tutta la squadra, alla fine, i bianconeri si sono dimostrati molto più incisivi.

Adesso tutto è pronto per il terzo match – il 18 ottobre – in cui le zebre dovranno affrontare lo Sporting Lisbona, rimasto a secco contro i blaugrana in casa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *