La Sampdoria si aggiudica il derby della Lanterna contro un Genoa infuriato e incisivo

Genova si veste di blucerchiato. Dopo una gara combattuta, il derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria – disputato ieri alle 20.45, in un Ferraris da girone dantesco – vede vincitori i doriani, grazie alla rete sensazionale di Manolo Gabbiadini.

Davanti i trentamila tifosi, accorsi per sostenere i loro beniamini, un errore di Ghiglione condanna gli uomini di Thiago Motta, puniti da un intervento attento di Linetty il quale riesce a servire il pallone a Gabbiadini – a 5 minuti dalla fine – permettendogli di realizzare il gol della vittoria.

La Sampdoria, reduce da tre sconfitte consecutive – Serie A e Coppa Italia – è scesa in campo a testa alta pronti a regalare alla curva uno spettacolo da brividi. Il ventottenne attaccante, eroe della serata, ha parlato poi ai microfoni, consapevole del periodo poco propizio che sta attraversando la squadra: “È stato bello, perché ne venivamo da un periodo complicato e il derby è sempre una partita a sé. È stata una partita combattuta, s’è visto dai tanti falli. Il gol? Sono stato fortunato perché ho trovato l’angolino e la palla è entrata”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *