Nokia torna alla riscossa

La generazione 2.0, conoscerà almeno per sentito dire, e mi dici telefoni finlandesi targati Nokia, coloro che hanno fatto la storia degli anni 90, perché la finlandese Nokia era il primo brand produttore di telefonia mobile i quali, con l’avvento degli smartphone, della rete internet sistemi operativi Android e Windows e iOS, hanno lasciato il posto soltanto a bei ricordi.

Questo poteva essere sicuramente l’inizio di un articolo ipotetico qualche tempo fa, oggi invece mercoledì 15 febbraio 2017, l’articolo continua affermando che non si dice soltanto ti ricordi, mi sa che quei ricordi possono tornare a prendere forma, come? Lo spiega in una conferenza stampa il proprietario ideatore e presidente della finlandese casa produttrice Nokia.

Nokia sta per tornare e tornerà proprio come la conoscevano quelli della generazione anni 90 tornerà, con i suoi telefoni, che faranno esclusivamente la loro funzione, ossia i telefoni.

Stando alle dichiarazioni in conferenza stampa quindi del produttore finlandese della Nokia, torneranno i modelli di telefonini più amati negli anni 90, senza grosse pretese, stando in effetti alle parole del Presidente, Nokia non avrà nessuna intenzione di competere con i colossi attualmente in commercio o sia con gli sviluppatori di smartphone, una su tutti i Samsung è l’astro nascente away, e nel campo Apple iPhone, torneranno i Nokia sicuramente, ma torneranno proprio come jothidam ho lasciati nel 2009, torneranno con la tastiera fisica, torneranno con la possibilità di mandare i vecchi e amati sms, telefonando, con il promemoria, e altre impostazioni di base che sicuramente non saranno eccitare gli smanettoni ma che comunque daranno la possibilità di comunicare.

I telefonini Nokia torneranno non solo con tanta voglia di comunicare ma anche con il loro stile, che è stato da sempre il trend che li ha caratterizzati per ben due decenni, la nuova generazione dei Nokia, permetterà anche di avere la possibilità lavorare con due sim, quindi il Nokia dual sim sono hanno un fiore all’occhiello della nuova generazione dei cellulari ma quanto costeranno?

La prima fascia quella quindi con la classica SIM e le impostazioni di base, avranno un costo di €40, mentre i dual sim si fermeranno se così si può dire, ad una spesa di €60 interessante no?

Interessante quantomeno per un pubblico che non ha tante pretese, che fondamentalmente di WhatsApp se ne fa poco e nulla, che non importa essere collegati h24 sui social network perché probabilmente è sufficiente collegarsi dal pc di casa proprio alla vecchia maniera, no assolutamente no! Non è voglia vintage è soltanto un’altra fetta di mercato, che accontenterà comunque una buona fascia di utenti, che non se la sente ancora di sbarcare nel fatato mondo degli smartphone.

 

 


One thought on “Nokia torna alla riscossa

  1. Reyes

    This site is my inspiration , rattling wonderful style and design and perfect content material .

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *