“The Last of Us 2”, pubblicata la data di uscita del sequel di un gioco mozzafiato

È stata finalmente ufficializzata la data di lancio del nuovo prodotto “The Last of Us 2”. Il gioco, esclusiva PlayStation 4 uscirà il prossimo 21 febbraio 2020 e i fan sono in trepidante attesa per poterlo testare.

Potrebbe trattarsi di un gioco con caratteristiche molto simili al prequel dal momento che tenta di mantenere fedeltà a un mondo e a personaggi cui sono affezionati e legati molti utenti che hanno già avuto modo di provare il predecessore. Molti sono i dettagli che marcano la storia e la giocabilità, a cominciare dai cani – fondamentali per lo snodo della storia –  per passare ai combattimenti che si svolgono durante le avventure dell’ormai cresciuta Ellie.

Fattore che per certi aspetti potrebbe risultare sconvolgente riguarda proprio la non appartenenza del gioco ad un open world. Se così fosse – secondo le dichiarazioni del game director Neil Druckmann – il prodotto finale risulterebbe il peggior risultato targato Naughty Dog.
Durante un’intervista Druckmann ha espletato: “Se devi andare a salvare qualcuno e il gioco ti dice “Ok, vai a salvarlo ora o porta a termine queste dieci attività secondarie”, la tensione si perde completamente.” Proprio per questa ragione il gioco presenterà delle parti con script che permetteranno il proseguimento della storia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *