The Man Who Crossed The Universe: il ritorno degli Oldthink

Nuovo album per gli Oldthink, out a Maggio 2019. Uscita anticipata dal primo singolo estratto, Orphan.

Gli Oldthink –  band romana composta da Davide De Santis (batteria), Lorenzo Pascazi (voce e chitarra), Davide Falso (basso) – ci riprova con un nuovo lavoro, dalle sonorità più intense e mature dal nome The Man Who Crossed The Universe, in uscita a Maggio, tornando sulla scena musicale a distanza di 4 anni dall’uscita del loro album d’esordio – Humankind – pubblicato il 5 Ottobre 2015.

Dalle dichiarazioni della band, il nuovo lavoro è un concept album orientato a descrivere la perdita, le insicurezze ed il destino dell’uomo del XXI secolo. Il nuovo album trascina l’ascoltatore in un mood introspettivo, dandogli l’opportunità di interrogarsi sulla brutalità del destino e sulla fragilità umana.

Per un primo assaggio del nuovo album non dovremo attendere molto. Il 18 Gennaio alle ore 11.00 attraverso i social media della band – www.oldthinkofficial.com -, il loro Ufficio Stampa – Exhimusic e la loro etichetta – Kepler Records – sarà fuori il primo singolo, Orphan.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *