Uomo…Moda Primavera Estate 2017

Moda 2017…quest’anno l’ più trendy indossa la moda ospitata nelle passerelle di Londra, Parigi e Milano.

I colori

La moda estiva da uomo quest’anno si ispira al bianco, il non colore che si indossa sia il giorno che la sera, dall’abito classico con giacca a due bottoni, al doppio petto.
propone abiti bianchi con polo bordeaux o spezzati, Zegna invece fa sfilare una collezione in bianco stile anni ’50, Hermes propone uno spezzato giacca bianca di cotone abbinata a pantaloni e sandali marroni.

è stato proposto anche il denim bianco di Levis’, oppure pantaloni in lino o stile jogging in varie gradazioni di bianco.
La camicia bianca è un classico e quest’anno è stata proposta con righe, pois e stelle.
Anche le scarpe sono bianche per diversi marchi.
Come nuovo colore per gli abiti è stato scelto il rosa, un colore difficile da accettare dagli uomini.
Si sono viste sfilare giacche in stile retro o anche il calzino rosa, oppure la classica polo color rosa.
Anche le tinte soft si sono viste da Diesel Black Gold, e il blu, colore classico, visto nelle passerelle di Jill Sander .
Via libera quindi ad azzurro, verde, giallo e soprattutto rosa (dalla gradazione salmone a quella baby).

Le proposte di stile

Quest’anno si sono visti sfilare divise da esploratore, bermuda, scarpe da trekking proposti da Prada, Ferragamo, Moncler Gamme bleu.
I completi floreali indossati su pantaloni o camicia riservati agli uomini più eccentrici.
Le righe sono proposte in varie misure a bande larghe da Vivienne Westwood e gessate da Diesel Black Gold.
La camicia ha subito un mutamento, destrutturata nelle sfilate di Marni, Ports 1961 la propone decorata, e Jill Sander la propone over.
Il risulta morbido che accompagna il corpo e molto comodo.
La giacca destrutturata accompagna fluidamente il corpo maschile e Giorgio Armani la propone come un passpartout da portare sia al lavoro che per il tempo libero.
Multitasche spuntano numerose su giacche, gilet, impermeabili.
L’impermeabile è di misura lunga e Jill Sander lo disegna militaresco.
Gli stilisti hanno rispolverato il anni 90, proposto in seta o con scritte, da Dolce&Gabbana e Philip Plein.
L’abbigliamento sportivo in tessuto tecnico è molto di moda e gli stilisti lo trasformano in elegante e raffinato. Versace, Marni e Prada lo hanno fatto sfilare nelle loro collezioni.
Uno sguardo al passato riporta agli anni Settanta e lo stile retro è composto da pantaloni slim, polo e occhiali con lenti fumè.

Per gli accessori è tornato il , rigorosamente in pelle per renderlo più elegante, Ferragamo ne propone in formati maxi.
L’estate è la stagione dei cappelli e i modelli sono vari: a tesa larga, da pescatore, texani, sportivi, classici, in tessuto o pelle
Le ciabatte e i sandali tornano di moda, anche se questa soluzione non è molto amata dagli uomini, ma sarà un accessorio trendy e lo propone in ricamato, molto moderno.

Delle proposte molto interessanti per l’uomo 2017 che non mancheranno di stupirci.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *