Apple si prepara al nuovo lancio

Da giorni ormai i consumatori fedeli della casa di Cupertino stanno impazzendo sul web poiché sta trapelando la notizia che già da questo ottobre l’azienda del genio rimpianto Bill Gates potrebbe… lanciare sul mercato un nuovo modello di cellulare. Nulla si sa nulla di certo sul nome, può darsi potremmo avere una continuazione del modello 6 con appunto un probabile modello 6S oppure potremmo avere una svolta ritrovandoci con un iphone 7. Certo è che la versione beta IOS 9 è stata lanciata, e per i più appassionati è gia tempo Apple-Store-New-Yorkdi degustare il primo antipasto di quello che sarà, dicono gli esperti, uno dei migliori cellulari mai realizzati con molte novità ed un bel salto di qualità rispetto ai modelli attualmente in commercio.
Sul design non possiamo dare nulla per certo, ma è molto probabile che si mantenga una linea non troppo diversa da quella dei modelli già lanciati. I rumors di internet dicono già che ci sarà un leggero aumento di spessore che supererà di 0,2 millimetri il modello attuale, favoreggiando il mercato delle custodie poiché, essendo una leggera variazione, non dovrebbe comportare grosse modifiche.
La sul display vedrà il nuovissimo sistema Force Touch, lo stesso che è gia presente sullo smartwatch Apple. Finalmente Apple farà il tanto atteso passo avanti sulla risoluzione della fotocamera, passando dagli attuali 8 megapixel a 12 megapixel, gareggiando degnamente con i colossi già all’avanguardia Nokia e Samsung, ciò chiaramente per quanto riguarda la telecamera posteriore. Per quanto riguarda la telecamera frontale, utilissima più che mai nel nostro periodo storico dove i selfie occupano uno spazio importante nella vita di tutti i giorni, la risoluzione potrebbe arrivare a ben 5 megapixel. Quasi sicuramente il materiale utilizzato per la scocca del nuovo modello sarà l’alluminio serie 7000, che renderà il dispositivo ancora più resistente agli urti. Secondo quanto si apprende da alcune indiscrezioni il lancio e la presentazione di questo prodotto potrebbe avvenire il giorno 25 settembre 2015. Non ci resta che aspettare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *