Ferrari. La casa del cavallino rampante progetta un elettrica a 4 motori

Annunciati nuovi progetti per il nuovo gioiellino elettrico di casa Ferrari. La casa produttrice d Maranello ha presentato una serie di documenti riguardanti proprio la costruzione di una nuova vettura Ferrari, completamente elettrica. La realizzazione del veicolo prevede – come da indicazioni – l’inserimento di un motore elettrico per ogni ruota, due affiancati in posizione centrale per quanto riguarda il lato anteriore, mentre per il posteriore saranno separati, ma pur sempre ben collegati alla ruota assegnata.

Sembra però che Ferrari stia pensando anche all’inserimento di un supporto o ad un sistema “hybrid” per non rinunciare ai cilindri alimentati a benzina. Tra i motori posteriori, dovrebbe inoltre essere installata la batteria o l’unità ICE, altrimenti nota come sistema di motore a combustione. Ciò spingerebbe il concetto di elettrico agli estremi, dal momento che la Ferrari sarà dotata di una batteria di emergenza o di un piccolo motore che permetterà la ricarica della batteria in casi estremi.
Si tratta di una vera e propria innovazione della tecnologia Ferrari che potrebbe fornire ottimi spunti per la realizzazione di veicoli sempre più potenti e allo stesso tempo ecologici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *