Samsung e gli smartphone pieghevoli

Dopo diversi rumors ecco finalmente confermata ufficialmente la produzione di smartphone pieghevoli targati Samsung. L’azienda sud coreana da anni in conflitto con la rinomatissima Apple, reduce della produzione del nuovo “I-Phone X”, ha rivelato le sue piene intenzioni a produrre uno smartphone in grado di piegarsi letteralmente in due.

Analogamente al nuovo prodotto Apple, il nuovo apparecchio Android sembrerebbe chiamarsi “Galaxy X” (SM-G888N0). Il futuro modello presentato sul sito ufficiale della Samsung sarà aperto alle vendite, momentaneamente, in Corea del Sud. Già precedentemente nel Daily Mail era stata annunciata un’intenzione simile che si è adesso manifestata con la registrazione sud coreana del brevetto tecnologico per il quale è possibile far piegare i cellulari così da renderli tablet in maniera molto rapida e versatile.

Con molta probabilità la data ufficiale di uscita risulta essere registrata entro i primi mesi del 2018 senza però nulla di sicuro, nonostante già le prime immagini circolino sul web su un probabile modello del tanto desiderato Galaxy. Il 10 Novembre infatti sono stati resi noti screenshot relativi proprio al brevetto concesso a Samsung per un dispositivo elettronico dal display multiplo che rappresenterebbero un’ampia panoramico su design tutto innovativo e rivoluzionato, a dimostrazione del fatto che la Samsung sta tenendo i suoi clienti col fiato sul collo ragion per cui non resta che attendere notizie certe.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *